Tutti gli articoli

Siete interessati ai nostri servizi?

Contattateci
Hungary

Iscriviti per maggiori contenuti

In risposta alle richieste dei clienti, Comdata ha avviato una nuova attività in Ungheria. Comdata Group ha avviato il processo di selezione del personale e di organizzazione del nuovo hub a Budapest, che sarà completamente operativo per i clienti a partire da agosto 2021. L’espansione in Europa centrale nasce dalla richiesta di una nota azienda multinazionale euro-statunitense, che ha chiesto a Comdata di offrire ai suoi clienti servizi di assistenza in Ungheria.

A partire da questo trampolino di lancio, Comdata Hungary intende assistere clienti operanti in un’ampia gamma di settori, occupandosi dell’intero repertorio di processi per la gestione dei clienti: dalle vendite e l’assistenza clienti, all’assistenza tecnica e il recupero crediti.

Poiché sarà il team Comdata con sede in Repubblica Ceca a supervisionare il lancio in Ungheria, abbiamo parlato con Jan Nedělník, CEO di Comdata Czech Republic, per avere più informazioni sulle intenzioni e sulle ambizioni di Comdata in Ungheria e in Europa centrale e sulle sfide legate all’avvio di una nuova attività nel mezzo della pandemia.

Per prima cosa, Jan, potrebbe dirci qualcosa di più a proposito del lancio in Ungheria?

Jan: il programma iniziale consiste nell’avere circa 60 specialisti Comdata a Budapest, in modo che possano assistere la multinazionale nostra cliente, e, infatti, abbiamo già avviato il processo di inserimento del primo gruppo di nuovi assunti.

Selezioneremo, introdurremo e formeremo l’intero team nel corso dei prossimi mesi, in modo che sia pronto a partire ad agosto, fornendo assistenza 7 giorni su 7 su tutti i canali: vocali, chiamate, e-mail e social media, sia in ungherese sia in inglese.

È il team Comdata con sede in Repubblica Ceca a occuparsi della gestione e del supporto dell’intero processo e, come potete vedere, non stiamo perdendo tempo.

Il Covid-19 ha influenzato l’avvio dell’attività?

Jan: sì, molto. Siamo stati costretti a fare quasi tutto da remoto. Per esempio, abbiamo dovuto trovare e scegliere il nuovo ufficio a Budapest tramite video.

Per via della situazione causata dal Covid-19 in Ungheria, inizialmente, tutto il personale lavorerà da casa e, di conseguenza, la formazione e il materiale introduttivo verranno forniti da remoto. Due anni fa, avrei considerato impossibile avviare un’attività in un nuovo paese da remoto, ma ora sappiamo che non è così. Nel corso dell’ultimo anno, abbiamo già formato e selezionato personale con successo in altri paesi e, quindi, sappiamo come procedere in modo efficiente.

Il nostro nuovo ufficio a Budapest sarà pronto a giugno e, quando sarà di nuovo sicuro tornare a lavorare in ufficio, prevediamo una combinazione di lavoro da remoto e in ufficio del 50%. Come per tutte le nostre sedi, il lavoro da remoto si svolgerà tramite il modello operativo Smart Hub di Comdata.

Perché Comdata ha scelto l’Ungheria per il nuovo lancio?

Jan: in parte perché il nostro cliente, un’importante multinazionale euro-statunitense, ce lo ha chiesto!

Abbiamo già un rapporto stretto con il cliente in Repubblica Ceca, conoscono le nostre competenze nel fornire un’assistenza clienti efficace, un’esperienza cliente e una creazione di valore significative e vogliono che facciamo lo stesso per loro in questo nuovo mercato.

È stata l’unica ragione?

Jan: no, questa è solo parte della ragione. Avviare Comdata Hungary è un’opportunità strategica che ci permette di rafforzare la nostra presenza in Europa centrale. Crediamo ci siano buone opportunità per sviluppare un modello di BPO per la gestione dei clienti e utilizzare le nostre competenze per aiutare i brand in Ungheria.

Molti dei nostri clienti svolgono diverse attività in molti paesi di quest'area e, in questo modo, potremmo offrire loro la Repubblica Ceca e l’Ungheria, sia come sede siamo come supporto linguistico. Questo aumenterà sicuramente le loro possibilità in termini di gestione efficace delle interazioni e delle relazioni con i clienti e in termini di massimizzazione del valore per i clienti a lungo termine.

Inoltre, consideriamo l’Ungheria, e Budapest in particolare, un luogo molto interessante per la creazione di un hub, poiché è una meta popolare sia per vivere sia per lavorare, anche per gli stranieri. Sappiamo che è una meta popolare per le persone che parlano spagnolo e, inoltre, vi abitano molte persone con un buon livello di inglese e di tedesco. Comdata Hungary ha quindi la possibilità di costituire team multilingue e multiculturali, così come team che parlano ungherese.

Come descriverebbe gli obiettivi di Comdata in Ungheria, sia a breve sia a lungo termine?

Jan: il nostro obiettivo è quello di diventare un leader sul mercato ungherese del BPO, così come lo siamo già in Repubblica Ceca.

Nell’immediato futuro, oltre a selezionare il personale per il cliente iniziale, siamo in trattativa con altri clienti e abbiamo intenzione di espandere il nostro portafoglio. La nostra strategia consiste nell’avvalerci delle competenze e dell’esperienza guadagnate nelle sedi esistenti e nell’assistere i clienti in tutti i settori in cui siamo già specializzati, come il retail, la logistica, i trasporti, il settore bancario, assicurativo, pubblico e non solo.

E, chiaramente, così come in Repubblica Ceca e in altri paesi, siamo in grado di fornire assistenza per tutti questi settori e i relativi processi per la gestione dei clienti: le vendite, l’assistenza clienti, l’assistenza tecnica e il recupero crediti. Inoltre, potremo aiutare i nostri clienti anche grazie ad altre soluzioni e servizi personalizzati, quali tecnologia, innovazione, speech analytics, servizi di front- e back-office e non solo.

Sembra che lo sviluppo del nuovo team in Ungheria sia cruciale per i vostri piani. È così?

Jan: assolutamente. Nel gruppo, ci sono persone che desiderano rappresentare i brand del nostro cliente e comprendere i loro clienti e questo è ciò che vogliamo creare anche in Ungheria.  Garantiamo ai nostri clienti, ovunque si trovino, la miglior combinazione di persone, processi e tecnologia e il modo in cui formiamo e trattiamo il nostro personale riflette tutto questo.

In Ungheria, seguiremo un modello di selezione del personale simile a quello già applicato con successo sul mercato ceco: formeremo e incoraggeremo le persone in relazione ai nostri processi, alla tecnologia, ai valori, alle competenze trasversali e a molto altro, utilizzando un insieme di approcci formativi come l’aula virtuale, l’apprendimento a distanza, esempi concreti, gamification e non solo.

Ha accennato al fatto che Comdata Czech sta gestendo e supportando il lancio in Ungheria. Può parlarci di altri recenti sviluppi per il team in Repubblica Ceca?

Jan: come sapete, noi di Comdata ci diamo sempre da fare. Un’importante storia recente a proposito del team in Repubblica Ceca riguarda il nostro supporto al governo e ai cittadini cechi durante la crisi causata dal Covid-19. Nel corso del 2020 e del 2021, abbiamo aiutato il governo ceco a gestire diverse linee telefoniche, incluse la linea telefonica dei servizi di emergenza del 112 cechi, l’Assistenza telefonica nazionale per il Coronavirus e una linea informativa per piccole aziende riguardo il supporto finanziario per il Covid-19.

Al momento, abbiamo circa 100 agenti specializzati che gestiscono le chiamate in entrata in relazione al vaccino e agli appuntamenti per il vaccino. Siamo molto felici e orgogliosi di annunciare che siamo stati in grado di supportare il paese nel corso della pandemia. Recentemente, abbiamo tenuto un webinar a proposito di questo lavoro con ABSL e, di conseguenza, se volete avere più informazioni sulle relative sfide, sui numeri e sugli elementi formativi, potete guardarlo qui.

Grazie, Jan, per averci parlato di tutto questo e di Comdata Hungary. È davvero interessante sentir parlare dell’espansione di Comdata in Europa centrale e vi facciamo i nostri migliori auguri.

Jan: grazie. Non vedo l’ora di potervi parlare nuovamente della nostra espansione in Ungheria e di ulteriori notizie e risultati futuri conseguiti in questa regione.

Iscriviti per maggiori contenuti

Title
Sali a bordo!
Subtitle
Trasforma il futuro con noi!
Body

Comdata coniuga la passione per la soddisfazione del cliente con uno stato d'animo orientato all'innovazione e alla tecnologia.

Title
Contattaci
Subtitle
Non essere timido, saremo contenti di aiutarti!